lunedì 18 maggio 2009

La legge di attrazione riassumendo:


Mi sono resa conto che do per scontato che chi arriva qui sia perfettamente a conoscenza del principio della legge di attrazione. Siccome non sempre è così in questo post riprendo brevemente il concetto.

La Legge di Attrazione è una legge universale, una di quelle che governano l’Universo. E’ una legge che agisce costantemente in ogni circostanza che noi lo vogliamo o no come succede per la legge di gravità o la legge elettromagnetica.
La consapevolezza dell’esistenza di questa legge, non la influenza minimamente, ma per noi può fare una grande differenza. Una volta capita la legge d’attrazione, si rivelerà la via per renderci padroni della nostra vita e della nostra realtà. La sua comprensione e la sua applicazione determineranno il nostro successo e la nostra realizzazione su questo mondo.
Ognuno di noi applica quotidianamente la legge di attrazione, non può essere altrimenti, la differenza sta tra chi lo fa inconsapevolmente e chi lo fa coscientemente.

La Legge di Attrazione stabilisce che qualsiasi cosa su cui concentriamo il nostro pensiero (pensiero inteso come percezione emotiva) Sarà attirata a noi e si manifesterà all’interno della nostra realtà.

Quindi con qualsiasi cosa si intende davvero qualsiasi cosa: circostanze, opportunità, rapporti, relazioni, atteggiamenti, ma anche salute, soddisfazione, realizzazione, prosperità e ricchezza.

E questa legge agisce sempre con chiunque in maniera costante e imparziale.


Perché allora gli umani non hanno costantemente tutto ciò che desiderano coscientemente?

Qui viene il bello!!!

Abbiamo appena stabilito che noi siamo il prodotto di ciò che pensiamo e quindi anche di ciò che abbiamo pensato,

Quello che abbiamo pensato e provato in passato, la nostra soggettiva visione del mondo che ci circonda adesso è tutto la conseguenza diretta di ciò che abbiamo pensato e creduto e sentito. Il mondo che abbiamo immaginato, in modo cosciente o inconsapevole lo possiamo vedere proprio adesso davanti ai nostri occhi e intorno a noi!

Il tuo passato è ciò che ha realizzato il tuo presente, e il tuo presente è quello che manifesterà il tuo futuro.

Quindi Se tu non ti sei occupato PRIMA di attirare nella tua vita ciò che volevi davvero, allora è logico che tu ADESSO non l’abbia ottenuto.

Ne deriva automaticamente che non si può non creare. Ogni volta fissiamo la nostra attenzione su qualcosa e proviamo delle emozioni a quel riguardo noi permettiamo alla realtà di manifestarsi. Grandioso no?

Nessun commento:

Posta un commento