giovedì 7 maggio 2009

La legge di Attrazione


"L’illuminazione" è arrivata all’inizio di quest’anno con “the secret”. Avevo appena finito di leggere un giallo mozzafiato e cercavo un libro che mi prendesse altrettanto e ho trovato in internet l’indicazione di “The secret”. Parlavano di un libro che indicava come strada verso la felicità l’ottimismo e il focalizzarsi sui buoni sentimenti e sulla positività. Poiché avevo appena finito (non ho mai finito veramente) di scrivere il mio “Vita: istruzioni per l’uso” per i miei bimbi che verteva più o meno sugli stessi capisaldi, ho deciso di leggerlo, non sapendo bene a cosa andavo incontro, nella speranza di trovare qualche positivo dettaglio che mi era sfuggito nel tracciare una strada verso la felicità. L’ho comprato e l’ho letto.

Anche sul mio libretto appunto di base c’è la convinzione che gli atteggiamenti comportamentali che scaturiscono da un approccio ottimista, siano gli unici percorribili per raggiungere la serenità e la felicità su questa terra.

Circa un anno fa mi sono trovata davanti all’ annuncio del realizzarsi di una grande disgrazia (un bimbo malato terminale). Allora soffrendo tantissimo mi sono detta che se veramente ci avessi creduto e avessi chiesto la sua guarigione al divino o a Dio o all’universo o al cosmo o a come si voglia chiamarlo (Stat rosa pristina nomine, nomine nuda tenemus) con fiducia e fede, l’avrei ottenuta.

Ci ho provato, ma non sapevo in realtà come fare… nella mia intelligentissima (PUFUI) testa non avevo ancora capito come si faceva davvero a pregare in modo sincero e produttivo. Ovviamente non ci sono riuscita e il nostro angioletto se ne è andato lasciando un vuoto incolmabile. Ma in cuor mio sapevo che la strada era giusta. In realtà l’ho sempre saputo. Quel libro (per altro piuttosto superficiale) mi ha solo aperto gli occhi. Che poi non è per niente detto che adesso che ho capito razionalmente come stanno le cose, io sia in grado di ottenerle ...campa cavallo...

Dopo quel libro ne ho letti parecchi altri sull’argomento e costantemente direi proprio quotidianamente utilizzo la legge e so finalmente che la strada è quella giusta e quando visualizzo le cose che desidero, sono pervasa da una felicità e da una gioia tali che vorrei urlarlo al mondo! Sono sensazioni davvero fisiche e tangibili. Solo questo varrebbe la pena.

Sono convinta che rimanendo centrati il più possibile sulla propria integrità e sul proprio sentire di cuore si possano raggiungere tutti gli obiettivi che si desiderano (come dice la mia amica elenix).
Improvvisamente sono riuscita ad apprezzare le persone che ho intorno sia che mi piacciano e sia che non mi piacciano (nei limiti del ragionevole ovviamente).

già pubblicato su http://www.legge-di-attrazione.net/the-secret-la-strada-verso-un-nuovo-inizio/

Nessun commento:

Posta un commento