venerdì 8 maggio 2009

LA STRADA PER LA FELICITà


1) Accettare lo stato di ciò che è
2) Non giudicare e non condannare
3) Non pensare alla strada che si prenderà
4) Non lottare contro lo stato di ciò che è o per ciò che dovrebbe essere.
5) Non concentrarsi sull’obiettivo.
6) Non dubitare di raggiungere l’obiettivo.

IO MI PERMETTO DI VIVERE LA REALTà CHE MI SONO SCELTA

2 commenti:

  1. Sembra alquanto difficile accettare (ed amare) noi stessi e i propri limiti, come accettare gli altri per quello che sono, con i loro limiti; però è condizione necessaria per essere sereni e felici..
    Interessante il tuo blog Gio, un bacio!

    Alessandra di equilibri (momieale)

    RispondiElimina
  2. Oh sì! credo che sia davvero difficile, almeno di non farlo talmente sempre ...che poi ci viene naturale!!! ...l'allenamento è fondamentale in ogni cosa!! Grazie Alessandra ...un bacio a momi!!

    RispondiElimina