lunedì 15 giugno 2009

I passi per dirigere la propria vita


- Io sono l'unico responsabile di tutto ciò che mi accade. Ogni mio successo, ogni fallimento, ogni vittoria, ogni sconfitta, ogni fortuna, ogni disgrazia... dipendono unicamente da me e dal mio odo di essere!

- Le mie convinzioni sono frutto dalla cultura, della tradizione e dell'educazione... non sono Verità rivelate!

- Io non sono qui sulla terra in balia degli eventi. Il caso non esiste, tutto accade per un motivo e grazie ad un "motore". Io sono quel motore per tutto ciò che riguarda la mia vita e la mia realtà. Non sono uno spettatore coinvolto, ma inerme! Io sono invece un creatore potente fondamentale per lo sviluppo del mondo stesso.

- Io ho potere su di me e modificando me (i miei pensieri, le mie emozioni, il mio modo diessere) modifico tutta la mia realtà e influenzo ciò che mi circonda.

- Io posso realizzare anche l'irrealizzabile, devo solo volerlo profondamente ed esserne convinto indelebilmente!

- Ogni cosa o situazione che sono in grado di immaginare associata ad emozioni vere, reali, la manifesto!

4 commenti:

  1. Che ci piaccia o no,tutto quello che accade è il risultato di scelte precedenti.
    Sfortunatamente pochi se ne rendono conto.
    L'Universo può darci ciò che noi riusciremo a chiedere.
    L'unico ostacolo è credere di non poter chiedere.
    Un abbraccio
    Sandro

    RispondiElimina
  2. Io invidio il modo con cui hai nominato la preghiera,
    in momenti di difficoltà il dio, maria ,Gesù o lospirito santo mi corrono sempre in aiuto, in forme chiare e senza misteri. Io stesso ho fatto delle richieste e mi sono sempre state esaudite. Ora sono ad un punto in cui di più non sento di dover chiedere, ma sento un grande bisogno di appartenere a quell'uno(ciò scritto anche una poesia:Dio amore, che sia Budda Allah Geova o Cristo.
    Ma quello che intendevo dire come preghiera che dopo vari scandali cerco, è la lode, un sentimento fervoroso come dici tu, per vivere in grazia di Dio, allora nulla più mi mancherebbe.

    RispondiElimina
  3. La libertà è la cosa più grande che possiamo avere, e questa si esprime solo attraverso e dentro di noi.

    RispondiElimina
  4. Ciao lukilukui mi pare decisamente che tu sia già in grazie di Dio! Io sono fermamente convinta che esserlo o non esserlo dipende solo da noi dal nostro atteggiamento mentale e dalla serenità che riusciamo a raggiungere.
    Ti invito a leggere questi post:
    http://giopop.blogspot.com/2009/05/la-preghiera-di-david.html

    http://giopop.blogspot.com/2009/05/religioni-e-spiritualita.html

    http://giopop.blogspot.com/2009/05/la-legge-dellattrazione-funziona.html

    http://giopop.blogspot.com/2009/05/perche-i-4-vangeli-si-e-gli-altri-no.html

    http://giopop.blogspot.com/2009/05/la-divinita-e-in-noi.html

    Se ti aiuteranno a chiarirti le idee ne sarò davvero felice!
    un abbraccio giò

    RispondiElimina