mercoledì 3 giugno 2009

Legge dell’Attrazione e Fisica Quantistica


Io sono l’unico responsabile di ciò che mi accade nel bene e nel male!!

Questo non significa che la gente attrae disgrazie nella sua vita coscientemente, ma solo che le attrae!

Ognuno è responsabile di ciò che gli accade. E’ dimostrato scientificamente!

Il maggiore beneficio che possiamo avere dal capire i concetti alla base della fisica quantistica è quello di metabolizzare il fatto che i nostri pensieri e il nostro modo di essere influenzano materialmente la nostra vita, e quindi si può più facilmente arrivare a convincersi della verità di quanto sostengono gli studiosi della legge dell’attrazione. In sostanza è un utile conoscenza che ci permette di liberaci di una parte del nostro sostanzioso fardello di credenze limitanti!

La fisica quantistica studia i più piccoli elementi che stanno alla base della realizzazione di tutto l’Universo. L'aggregazione delle particelle subatomiche da forma e vita a tutto, Perciò ogni cosa, ogni singolo elemento è formato da pezzetti di energia. Le particelle di cui stiamo parlando, definite dalla fisica anche "quanti" raggruppandosi formano gli atomi, che come ben sappiamo fin dalle scuole medie costituiscono tutta la materia. i raggruppamenti di particelle prima e di atomi dopo avvengono in modi diversi e queste differenti aggregazioni sono le responsabili della molteplicità della realtà che ci circonda.

In sostanza questo vuol dire molto semplicemente che LA MATERIA E' ENERGIA.

Questo concetto nasconde in sé un potere immenso: il potere della Creazione.

Tutto ciò che percepiamo non è altro che energia.

La cosa davvero strabiliante che la fisica quantistica ha dimostrato è che solo quando l’uomo diviene un "osservatore", questi pezzetti di energia diventano particelle rilevabili, in un tempo preciso e in luogo ben definito.

I fisici quantistici hanno dimostrato che i quanti non sono particelle materiali definite in una precisa porzione di tempo, ma sono invece probabilità’ che possono (eventualmente) trovarsi proprio in quel luogo in quel preciso istante. Ed è l’azione compiuta dall’osservatore a renderle un fenomeno fisico localizzato nello spazio e nel tempo (onde stazionarie). Non appena distogliamo l’attenzione, esse tornano ad essere ancora probabilità.

Ogni elemento che compone la nostra realtà esiste grazie a noi e per noi. Se io non esistessi non esisterebbe nemmeno la mia realtà così com’è. Non appena ritiriamo l’attenzione, queste particelle ritornano ad essere onde in movimento. E l’oggetto che esse rappresentavano non è più localizzato nè nello spazio nè nel tempo; è semplicemente in qualche luogo, in qualche momento più o meno probabile.

Quindi la tua osservazione, il tuo intento e la tua attenzione creano il mondo fisico.

Noi semplicemente li percepiamo come oggetti materiali, quando invece dovrebbero essere agglomerati di energia in continuo movimento.

Come quando guardiamo un film vediamo delle scene in movimento, ma in realtà sappiamo benissimo che esso è composto da immagini fisse, singoli fotogrammi, mostratici una alla volta molto velocemente. Questa è la verità "immagini fisse". Solo che il senso della nostra vista non è in grado di distinguerle nella loro staticità, che perciò sono interpretati come un oggetto in movimento. "ILLUSIONE"!!!
Diciamo che nella realtà succede l’opposto, ma sempre di illusione mentale si tratta.

Siamo circondati da un velocissimo ed ininterrotto movimento di energia che ci illude di essere un oggetto materiale.

Ecco sovvertito il nostro ben radicato concetto di realtà.

Niente esiste indipendentemente dall’osservatore!

E sono i fisici quantistici a sostenerlo e ad averlo dimostrato non è una teoria filosofica.

Diventiamo consapevoli una volta per tutte del fatto che siamo creatori di tutto quello che esiste, e che niente esisterebbe senza il potere del nostro pensiero.
A noi non rimane che decidere su cosa vogliamo focalizzare la nostra attenzione.

Tutto quello che voglio è già una probabilità, che aspetta solo di essere osservata per realizzarsi.

Tutto quello che desidero è già ADESSO pronto per me, a disposizione abbondantemente.

Articolo già pubblicato su www.legge-di-attrazione.net

5 commenti:

  1. Ti consiglio di vedere "The Secret" (se non l'hai visto) parla proprio di questo.. Molto bello.. Lo trovi qui :

    http://xtravaned.blogspot.com/2009/02/il-segreto-della-vita.html

    oppure cercalo in qualsiasi sito di streaming..

    RispondiElimina
  2. Quindi noi siamo circondati da energia ma non siamo materia...capito bene???
    Scusa l'intrusione passavo di qui e mi son fermata a sbirciare... spero non ti dispiaccia...
    Ti lascio una buona notte e se ti aggrada farmi visita sei la benvenuta... ciao ciao

    RispondiElimina
  3. @ xtravaned;
    grazie del consiglio. The secret l'ho visto e l'ho letto e sinceramente non mi sono fatta una gran bella opinione. Penso che sia più o meno la solita "americanata" e che di una grandissima verità abbia fatto un business molto redditizio (buon per loro, hanno fatto benissimo!!) ...certamente ha il grandissimo merito di aver riportato una saggezza antica alla portata di moltissimi, e decisamente non è una cosa trascurabile! tuttavia per chi fosse veramente interessato ad approfondire l'argomento credo ci siano dei testi molto più seri. Due autori per tutti : Gregg Braden
    http://www.ilgiardinodeilibri.it/search.php?search2=5&search3=gregg+braden&x=0&y=0?pn=1072
    e Esther e Jerry Hicks
    e http://www.ilgiardinodeilibri.it/search.php?search2=5&search3=Esther+e+Jerry+Hicks&x=0&y=0?pn=1072

    Comunque se sei interessato all'argomento continua a seguirmi è una cosa che sto cercando di approfondire su questo blogg anche grazie ai vostri commenti!

    @ Paola
    Ma scherzi, chiunque sia interessato alla legge dell'attrazione è lo strabenvenuto qui!!!
    ...in realtà la risposta esatta alla tua domanda è che la materia è energia, perchè tutto è formato alla base da piccolissime particelle di energia! Quindi è sbagliato dire che noi non siamo materia, più semplicemente appunto la materia è energia e quindi è regolata dalle leggi dell'energia!
    un abbraccio giò

    RispondiElimina
  4. trovo l’articolo molto bello in quanto vuole descrivere, dal punto di vista scientifico in maniera semplice e comprensibile, il funzionamento della Legge D’Attrazione e questo tipo di spiegazione può aiutare a dissipare dubbi sull’esistenza di questa Realtà. (veramente non mi piace chiamarla “Legge Dell’Attrazione, preferisco chiamarla “Legge Dell’Universo”, ma questa è solo una mia futile considerazione :)

    Complimenti!!! :)

    Chris

    RispondiElimina
  5. Grazie Chris. Il mio intento è proprio quello di rendere con parole più semplici possibili quello che ho capito di quello che ormai mi piace pensare sia la grande “Verità” e che a ben vedere assomiglia molto all’uovo di colombo. Nel mio percorso, partito da perplessità sui dogmi religiosi inculcatimi fin da nanerottola, e da una certa curiosità sul buddhismo, ho trovato non pochi scogli di comprensione. Ma non ho mai mollato! volevo capire! Adesso direi che ho capito e mi piacerebbe rendere la strada più semplice per tutti quelli che sono interessati! ti abbraccio giò

    RispondiElimina