sabato 12 settembre 2009

Meglio vivere o sopravvivere?



2 commenti:

  1. vivere o sopravvivere..., analizzando il termine sopravvivere, la mia prima risposta è: vivere sopra, vivere nonostante, ma a quanto pare nell'uso ha perso il lato positivo, diventando negativo.
    Eppure, cercare di vivere nonostante tutto, è già... di per sè un'impresa: il piccolo che incurante o semplicemente talmente trasparente da non apparire nell'ingranaggio, che contribuisce al funzionamento del tutto.
    Beh, già la teoria della formica è bella, senza clamore o proclami, vive la sua vita per il bene della comunità, rinuncia in parte alla sua individualità, per il bene comune, che è il SUO bene.
    Ecco, questo è il mio pensiero: per vivere alla grande non dobbiamo essere per forza degli eroi FAMOSI o fare grande imprese, basta che siamo semplicemente noi stessi, tutti i giorni, regalandoci qualche momento di attenzione e qualche sorriso in più.
    solo una cosa , per favore: NON partecipate a MISS Italia...
    Elisabetta

    RispondiElimina
  2. ...tranquilla ...nei miei deliri di onnipotenza qualche cognizione dei miei limiti è rimasta. Non parteciperò nè a miss italia nè al grande fratello!!! smack!!!

    RispondiElimina