mercoledì 11 novembre 2009

il nuovo strumento

Noi siamo quelli che creano la realtà che ci circonda e non viceversa, i concetti duali di polarità, simpatie e antipatie, il bene e il male sono “programmi” depositati nella nostra memoria inconscia sulla base delle informazioni soggettive culturali, dovute all'ambiente familiare, alla politica, alla società , alla religione e hanno ostacolato la nostra vera identità e la Divinità, che sono in ognuno di noi.

Fare il grande salto di qualità, porta a cancellare i ricordi o i file soggettivi di dualità e una volta cancellati ci riconnettiamo col divino, per ricordare chi veramente siamo.

Vale a dire che fino a quando la pulizia dei programmi non avrà fatto il vuoto attorno alla nostra essenza saremo sempre ostacolati da chi crediamo di essere (Ego)

Ora abbiamo uno strumento in più per ottenere questo grande risultato. Questo strumento si chiama ho-oponopono!!!!!


ho-oponopono.info


.

Nessun commento:

Posta un commento