martedì 23 febbraio 2010

AMORE

SEGUITE LA STRADA CHE VI È INDICATA

NON TENTENNATE,

NON IMPAURITEVI,

NON DUBITATE

AMATEVI: DIO VI AMA.

Attraverso l’amore vero,
si consolidano i pensieri, gli atti,
le situazioni si chiariscono,
il tutto diviene organo celeste.

Il pensiero si eleva,
si toglie dalla negatività terrena,
si innalza alla dimensione divina.

Tutto questo perché è

L’AMORE

che vi porta a Dio.

Capite, accettate, cercate
questo amore in voi
e poi donatelo agli
altri ed in cambio:

PRETENDETE

Il loro amore, vero, puro, divino.

Sforzatevi di esprimere

SEMPRE

questo tipo di amore.

Non boccheggiate,
se il farvi coinvolgere
in questo sentimento vi
porta paura e dubbio:
non sono questi i consiglieri
che dovete ascoltare
ma solo la grande apertura
a Dio vi può mettere in
condizione di
CAPIRE
questo amore e non temerlo.

Urlate le vostre convinzioni,
umiliatevi di fronte a Dio,
pretendete che gli altri capiscano,
che vi donino a loro volta amore
e si ricarichino
con questo dono stupendo
che Dio vi ha dato.

È SOLO AMANDOVI

E AMANDO GLI ALTRI COME VOI STESSI

che potete capire Dio,
il disegno che ha per voi,
quanto Lui vi ami,
come sia possibile superare tutto
con l’aiuto di questo amore.

NON AMORE TERRENO
VINCOLANTE,

ACCECANTE,

LIMITATO E STERILE

MA
AMORE DIVINO CONSAPEVOLE,

SOFFERTO ma GRATIFICANTE,

COINVOLGENTE E…. UNICO.

Solo con questo amore
in voi sarete in grado di esprimere il vero io,
quello che solo
è l’espressione di Dio,
il solo “io” che voi dovete
amare, capire, privilegiare.

Nessun commento:

Posta un commento