venerdì 12 marzo 2010


piano piano, in equilibrio, assecondando l'onda raggiungi la tua meta.

Giovanni

Nessun commento:

Posta un commento