mercoledì 21 aprile 2010

ora et labora

ORA come ora, ma anche come ORARE = Pregare.


Nell'ORA c'è la chiave per la Consapevolezza, c'è l'accesso all'Armonia energetica, c'è il compendio perfetto fra l'intenzione e l'azione.


ORA = nell'attimo presente io LAVORO pregando.


ORA et Labora = innalzare il “fare”, il concreto, l'azione alla dimensione del divino.


Impregnare le nostre azioni di intenzioni divine, essere concentrati su ciò che si fa, capendo che è proprio ciò che la Vita ci porge ORA che dobbiamo sviluppare con alte, divine intenzioni.


ORA ET LABORA


e nulla più serve all'essere umano per raggiungere Dio.


Di carla parola




1 commento:

  1. Stupefacente come vero stile di vita, purtroppo non tutti,e parlo di me hanno sempre quella disposizione d'animo adatta alla preghiera

    RispondiElimina