giovedì 9 dicembre 2010

Agisci come se fossi Amore


Come può riuscire a entrare nella tua vita tutto l’Amore che desideri ?
Come puoi comprendere davvero che Tu sei Amore, sei già a posto e completo in modo perfetto, che tutta l’Energia che stai usando potrebbe in un battito di ciglia creare il più meraviglioso dei mondi e la più meravigliosa delle vite? Ovvero la Tua vita e quella di qualunque realtà, in qualunque spazio e in qualunque tempo, dove sei immerso?
Mentre rispondiamo alle sessioni di coaching, scriviamo i nostri articoli e condividiamo tutto ciò che abbiamo imparato, spessissimo constatiamo che c’è una tale assuefazione alla sofferenza, un tale retaggio culturale che sembra confermare questo  “inevitabile percorso”  che spesso sembra più facile, quasi più “naturale” lasciarsi sommergere dalle preoccupazioni e accettare i quotidiani disagi piuttosto che riuscire a ringraziare, amare  e lasciar andare quegli scuri pensieri  (e con ciò “sgonfiare” istantaneamente situazioni non desiderabili di qualunque entità e grado).
I nostri lettori spesso ci chiedono: “Come posso dire, grazie o ti amo, consapevolemente e costantemente, mentre la vita mi propone quotidianamente le sue difficoltà ?”
Abbiamo paura di affidarci alla nostra Divinità, a un modo anche troppo semplice, perché per noi è l’ignoto, un campo di “si dice” non personalmente sperimentati. E sperimentati da pochi attorno a noi. Sembra alquanto assurdo e pericoloso…
O non abbiamo tempo, la concentrazione necessaria, la fiducia, il coraggio, o magari ci sentiamo in colpa se attraiamo di più, oppure se abbiamo più degli altri. O diventare potenti ci leverebbe dall’amato (comodo) ruolo di vittima, ci responsabilizzerebbe troppo, ci darebbe degli impegni a prendere in mano la nostra vita davvero.
E così per condividere e sentire altri pareri diamo troppo ascolto a chi non crede, a chi demolisce, a chi deride, a chi ha paura di illudersi, a chi ci prende in giro, a chi ci dice di stare con i piedi per terra… a chi non ha mai sperimentato qualcosa di efficace perchè fondamentalmente non ci ha mai davvero creduto…
Non sono esattamente fonti affidabili questi confronti ma decidere con la propria testa non è sempre così facile, non siamo abituati, raramente lo facciamo malgrado ci paia. E se lo facciamo ci ritroviamo faccia a faccia col peggior provocatore esistente: noi stessi o il nostro ego razionale. (E qui si apre un altro mondo interiore, abissale e altrettanto potente che a breve approfondiremo).
E così abbiamo paura di sperimentare noi stessi e di essere o sembrare diversi. Abbiamo paura del nostro Potere, questo ci destabilizza ancora più della nostra sofferenza.
Abbiamo paura di rimanere soli. Abbiamo paura di noi stessi. Abbiamo paura  di illuderci e fallire.
Proprio tu che non hai risultati, che ti ritrovi demotivato, disperato, diffidente, che credi siano cose complicate, che pensi siano percorsi per iniziati o per fanatici o persone con doti speciali….
Proprio tu hai queste paure e un grande timore del misterioso percorso che seguirà alla tua fiducia e alla tua resa. Che non riesci a visualizzare il tuo trionfo, la tua soddisfazione, la tua Pace, la tua gioia, il tuo stupore “perchè era davvero TUTTO vero”! Vero quello che Ti permetterà davvero di creare Tutto quello che tu desideri.
E la tua attenzione continua ad andare su ciò che non vuoi..I pensieri continuano ad essere “attratti” dai problemi, dagli intoppi, dai disagi, dall’inadeguatezza….una “bella” lotta… Stai sperimentando un Dio a metà, ed è pure un Dio senza alcuna meta, nessun obiettivo preciso.
Queste due forze contrapposte hanno la capacità di metterti in stallo, rendendoti esausto da tanta energia sperperata a contrastare, a difenderti, a cercare di credere a fasi alterne, a non mettere a fuoco, a resistere, a razionalizzare, a cercare di capire.
L’Energia va dove dirigiamo la nostra attenzione e lì crea. Come un laser và focalizzandosi e Agisce.  Ci vuole solo un momento e con immediata precisione otterrai i risultati desiderati.
L’unica cosa che c’è  da capire E’ che TU sei Amore e sei il Tutto e su Tutto hai il Potere di direzione e di creazione.
A immagine e somiglianza di Dio. Ovvero sei Dio ovvero sei il Tutto e il Tutto crei tramite l’Amore.
“Cos’è l’Amore?”
“La totale assenza di paura” disse il maestro.
“Di che cosa abbiamo paura?”
“Dell’ Amore”, disse il maestro.
Scrivendo ciò che sperimentiamo personalmente
il nostro mantra è:
Il Tutto è Amore ♥
♥ Io sono il Tutto
Io sono Amore ♥
♥ Agisci come se fossi Amore ♥

Già pubblicato su  http://www.ho-oponopono.info/2010/06/

Di questo e di molto altro trattiamo in "Agisci come fossi Amore" in uscita lunedì 13 dicembre.
Non perdere l'opportunità di essere tra i primi a leggerlo!

Nessun commento:

Posta un commento