lunedì 6 febbraio 2012

Questi famigerati altri...


Ormai dovrebbe essere acquisito il concetto che qualunque difficoltà, disagio proviamo, ha la sua origine nella nostra interiorità e perciò dipende al 100% da noi stessi. E tale origine è facilmente individuabile nell'essenza di apertura di cuore.

"L'Amore tenuto costantemente acceso, conduce con certezza all'immortalità"








3 commenti:

  1. Anch'io poco tempo fa ho scritto qualcosa riguardo all'"agire" piuttosto che "reagire".
    http://testadentro.blogspot.com/2012/01/agire-vs-reagire.html

    RispondiElimina
  2. Che ha volte non trovo la strada giuta per aprirmi, oppure la paura mi fa chiudere in me stesso, oppure è la poca fiducia che do a me. ma sono pienamente d'accordo che troviamo ciò che cerchiamo.

    RispondiElimina
  3. Sto imparando a prendermi la responsabilità piena di tutto quello che mi capita nella mia vita.
    Gli altri serviranno a meglio imparare cosa diavolo io sia venuto a fare quaggiù, su questo bel pianeta chiamato Terra. :-)

    RispondiElimina