giovedì 1 marzo 2012

Maestri Invisibili







Chi impara a cooperare con il suo «Aldilà personale», impara a disobbedire ai limiti che la nostra civiltà impone. E il modo migliore di disobbedire, è cominciare a creare e non smettere più. Non soltanto a creare opere, ma anche situazioni, metodi, prospettive, nuovi campi d’azione, e infine anche un mondo nuovo, più grande e più appassionante di quello che in questi anni sta cominciando a crollare definitivamente. Imparare a creare in questo senso, significa non lasciare la propria creatività al caso, alla fortuna, ma allenarsi alla forza creatrice, crescere in essa, individuando ciò che in noi la frena (o la teme) e superandosi continuamente. In questo superamento il nostro «Io più grande» può finalmente cominciare a mettere radici nella vita quotidiana, e si può cominciare a esserlo davvero.




orari: sabato 17 marzo: ore 10-13,30 ore 15-18,30
domenica 18 marzo: ore 10-13,30 ore 15-18,30

Costo del seminario: 200 euro

Per iscrizioni o informazioni:

Riccardo 339.3331394
r.geminiani@alice.it



1 commento:

  1. Molto bello e ricco di Speranza questo post, soprattutto per i giovani che dicono di annoiarsi, e si suicidano nelle droghe

    RispondiElimina